Ai posti di combattimento

E domani già si ritorna ai posti di combattimento, dopo una brevissima pausa.

Si ritorna ai posti di combattimento e ho finito le munizioni!

Troppe cose da fare e poco il tempo concesso… potrei chiedere ai Predatori del tempo di rubarne un po’ per me, ma so già che non riusciranno nell’impresa (e quando mai) … mi lasceranno con la solita preziosa frase, utile da ricordare in diverse circostanze della vita: anche un maiale sa arrampicarsi su un albero quando viene adulatO!

Avendo finito le munizioni e non conoscendo le arti marziali, non mi resta che farmi coraggio: in una lotta, l’istinto di sopravvivenza ha sempre alcuni assi nella manica da calare al momento opportuno,  e forse uno di questi assi è una specie di astuzia più o meno adulatoria. Dopottutto quando ci si trova di fronte al nemico, uno strategemma può servire ed è anche lecito.

10 Responses to “Ai posti di combattimento”


  1. 1 conteblog 11 maggio2008 alle 3:25 pm

    Le munizioni non finiscono mai. Quando meno te lo aspetti, quando anche muovere una mano per spegnere quella maledettissima sveglia che suona impietosa il lunedì mattina ti sembra un impresa titanica, trovi dentro di te un energia che non pensavi di avere e che ti fa andare avanti nella vita. Una forza che ti spinge a trovare e dare sempre il meglio di te in ogni occasione.

    E comunque la vita è bella anche quando piove.
    Dopotutto, come ha detto Eric Draven (“Il Corvo”), “… non può piovere per sempre…”.

    PS.
    Grazie della visita.
    Non mi aspettavo che qualcuno arrivasse così presto sul blog: l’ho appena aperto e ancora devo aggiustare un pò di cose…

  2. 2 pani 11 maggio2008 alle 10:00 pm

    i predatori del tempo? Ci sono anche questi? Io conoscevo i ladri di sogni. Che gente che c’è in giro.
    Comunque sia, il coraggio è la munizione migliore, senza di quella non vai da nessuna parte e rischi di spararti sui piedi.

  3. 3 osolemia 13 maggio2008 alle 12:16 pm

    @pani: sì, i predatori del tempo! un cartone animato che vedevo sempre quando ero piccola! da lì è tratta anche la più o meno famosa frase del maiale che, adulato, sa arrampicarsi su un albero. chi è cresciuto con me la conosce. oggi, per esempio,la sua applicazione mi è tornata utile.
    hai ragione, il coraggio è la miglior munizione.

    @conte: che le munizioni siano inesauribili non ne sarei così convinta. però il tuo ottimismo mi piace.

  4. 4 pani 13 maggio2008 alle 12:46 pm

    i predatori del tempo…forse sono troppo vecchio ma in realtà ho sempre guardato poco la tv

  5. 5 osolemia 13 maggio2008 alle 1:46 pm

    @PANI: quel cartone è molto vecchio… ma lo trasmetteva una tv locale pugliese che prende anche in basilicata… non so dalle tue parti… peccato, al sud tutti hanno visto YATTAMAN e I PREDATORI DEL TEMPO.

  6. 6 pani 13 maggio2008 alle 2:02 pm

    è dell’85…uhm…ero già vecchio😦

  7. 7 osolemia 13 maggio2008 alle 3:55 pm

    @pani: anch’io ero già vecchia di tre anni!😉

  8. 8 pani 13 maggio2008 alle 4:29 pm

    uh! io molti di più

  9. 9 osolemia 13 maggio2008 alle 4:31 pm

    e va bé, pensa alla salute!🙂

  10. 10 Pino 13 maggio2008 alle 8:53 pm

    Yattaman, Yattaman, al gran filone d’oro
    Yattaman, Yattaman, buona guardia fa
    Yattaman, Yattaman, divertente ma severo
    Coraggioso e battagliero, Yattaman.

    Yattaman, Yattaman, al nemico da’ battaglia
    Yattaman, Yattaman, con gran comicità
    Yattaman, Yattaman, vince in ogni guerra
    Sentinella della terra, Yattaman.

    Sopra i grattacieli o nel deserto va,
    la sua strana macchina il nemico troverà,
    e guerra di bottoni ricomincerà,
    ma Yattaman corsaro ben difenderà quell’oro.

    Yattaman, Yattaman, con le armi stravaganti
    Yattaman, Yattaman, ridere ci fa
    Yattaman, Yattaman, coi congegni divertenti
    Al servizio sempre dell’umanità.
    Sentinella della terra, Yattaman.

    Nell’isola deserta o nella gran città,
    la sua strana macchina il nemico troverà,
    e guerra di bottoni ricomincerà,
    ma il gran filone d’oro nelle mani sue è sicuro.

    Yattaman, Yattaman, al gran filone d’oro
    Yattaman, Yattaman, buona guardia fa
    Yattaman, Yattaman, divertente ma severo
    Coraggioso e battagliero, Yattaman.
    Elettronico corsaro, Yattaman.
    Sentinella della terra, Yattaman.

    Yattaman, Yattaman, con le armi stravaganti
    Yattaman, Yattaman, ridere ci fa
    Yattaman, Yattaman, coi congegni divertenti
    Al servizio sempre dell’umanità,
    con le armi piene di comicità…

    [ Yattamaaan! Ah! Ah! Ah!… ]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




maggio: 2008
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Post più letti

Più cliccati

  • Nessuna

Visit LucaniaLab

Blog Stats

  • 38,343 hits

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: