Maschere e parole

D’improvviso

mi scopro impegnata a osservare

le oscillazioni e le ossessioni

nei vuoti empirici

di distinte psicologie.

D’improvviso

si calano le maschere.

Restano pensieri nudi e rampicanti

a intrecciarsi a un esubero di parole.

1 Response to “Maschere e parole”


  1. 1 pani 13 maggio2008 alle 9:43 pm

    quei pensieri nudi e rampicanti mi ricordano tanto dei gechi, rettili innocui ma che in qualcuno provocano repulsione. Come i pensieri del resto, a volte belli, altre volte brutti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




maggio: 2008
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Post più letti

Più cliccati

  • Nessuna

Visit LucaniaLab

Blog Stats

  • 38,343 hits

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: