Ma io…

“Ma io non mi son chiesta mai perché e nemmeno mai l’ho chiesto a Dio. Che colpa ne ha se le mie cellule sono impazzite d’improvviso e lentamente divorano un corpo, il mio, beh, non ancora stanco di esistere?

Ma io non piango, né mi dispero. Io vi aiuto, dottori, e vi rispetto per le cure, per lo studio, per la pazienza che mi dedicate. Forse ora non sarei qui senza di voi. Vedo i vostri volti farsi scuri nel propormi l’asprezza della terapia, l’ultima speranza. Ma io non mi dispero, né piango. Di cosa dovrei piangere? Ah, la mia vita è stata bella, a volte difficile, e intensa. Bocconi amari ne ho mangiati, ma poi sono arrivate sempre in premio dolcissime caramelle. Ho amato e amato molto. Ne ho amati tanti, ma uno solo è stato il grande amore. Ed è stato così grande che mi ha riempito tutta l’esistenza. In due la mia vita ha cominciato a non esser più solo mia e non sapete quale gran peso mi son tolta di avere una vita intera, tutta, solo per me. In due non avevo più una sola vita, ho cominciato con l’averne due e poi ne son venute altre e altre e altre e le ho vissute tutte!

Ah, dottori miei, domani andrò al mare e poi verrò in ospedale… ma non voglio trovare musi lunghi… no… non voglio sentire <purtroppo> o <mi dispiace>, perché a me la malattia non ha tolto niente. Mi toglierà alcuni anni, forse non vedrò i miei nipoti laurearsi o sposarsi, ma io ho già vissuto le loro giovani vite e so che continueranno ad essere meravigliose.
Ma io penso, ed è un umile pensiero, che la qualità della vita non si misuri in anni, che la bellezza di una vita si misura in campi seminati e qualità di raccolto. E quanti filari di vite ci sono nei miei anni… e se l’uva è matura, è pur sempre una festa vendemmiare.”

Roma, luglio 2008

Parole (parzialmente adattate) di una paziente, un cuore di donna, una splendida nonna, un’arguta laureata in filosofia, classe 1936.

8 Responses to “Ma io…”


  1. 1 donnaemadre 20 agosto2008 alle 6:26 pm

    E quante cose ci insegnano queste persone…

  2. 2 osolemia 20 agosto2008 alle 6:32 pm

    Verissimo… adoro le persone, quelle forti, quelle fragili, hanno sempre qualcosa da insegnarci, l’umiltà, l’amore, la speranza… A volte penso che la mia è una posizione privilegiata, perché col mestiere che farò (sperando di farlo al meglio) sarò come la scolaretta in prima fila, curiosa, desiderosa di imparare.

  3. 3 Melandroweb 20 agosto2008 alle 11:58 pm

    Non bisogna mai morire dentro!

  4. 5 Pino 21 agosto2008 alle 7:20 pm

    Non si può morire dentro
    Gianni Bella

    (1976)

    Se il nostro amore è
    un altro fallimento
    non me la prenderò con te con lui
    o con il vento
    perché son stato io
    a sollevarti il mento
    perché non ti comprai
    e adesso non ti vendo.

    tu, bella e triste tu
    mi dicesti quanto ti lasciai
    non si può morire dentro
    e morendo me ne andai
    ora sono qui
    dopo un anno l’ ho capito che
    non si può morire dentro
    e morivo senza te

    abbracciami anche tu
    ci son troppe persone
    sen io lo farei l’ amore qui
    alla stazione
    ma non restare lì
    a buttar via i minuti
    il mondo tu lo sai è degli innamorati

    tu chi nascondi tu
    se c’ è un altro dillo pure qui
    non si può morire dentro
    e sorridersi così
    anche senza te
    bella sì ma triste non sarai
    non si può morire dentro
    e restando morirei
    un puntino tu
    la tua storia scrivere vorrei
    ma non si può morire dentro
    e restando morirei
    uh uh uh ….

  5. 6 osolemia 22 agosto2008 alle 11:35 am

    grazie della tua visita, Pino.
    A presto

  6. 7 Pino 22 agosto2008 alle 5:19 pm

    Dai stavolta sono stato bravo, ho scritto anche l’autore… quando torni nella capitale?

  7. 8 engelsblick 24 agosto2008 alle 2:52 pm

    Lezione di vita, queste parole. Ma soprattutto un inno alla vita, ad amarla con passione, sempre.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Post più letti

Più cliccati

  • Nessuna

Visit LucaniaLab

Blog Stats

  • 38,343 hits

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: