Autunno

Ascolto finalmente il tuo invito

– di pioggia e di vento –

a ballare come fan le foglie.

Così m’accogli

– su un tappeto d’ambra e d’oro –

alla prossima festa,

alla prossima neve che

bianco

preparerà il letto nuziale

come dolce sacrificio d’amore

per altre vite che verranno.

(OSoleMia, novembre 2003)

12 Responses to “Autunno”


  1. 1 arthur 31 ottobre2008 alle 6:09 pm

    Sai cosa mi piace delle tue poesie, che sembrano scritte in “punta di piedi”, con delicatezza, quasi un sussurro, non so se riesco a spiegarmi… è una mia piacevole sensazione…

    *** Buon WE papina… ***

  2. 2 donnaemadre 31 ottobre2008 alle 7:14 pm

    Stesso identico effetto… le delicatezza, la poesia vero, che sta nel guardare le cose vedendo dell’altro… molto e bellissimo altro.

    *** Buon WE mammina… ***

  3. 3 sancla 2 novembre2008 alle 11:19 am

    Delicatissima (l’autunno fa questo effetto anche a me)🙂

  4. 4 arthur 7 novembre2008 alle 12:56 am

    Camminando su un tappeto di foglie… ‘notte Raggio di Sole!

  5. 5 Zia nutella 7 novembre2008 alle 2:43 am

    a zia nutella non piace l’autunno…ma gli piaci tanto tu cucciola adorata..che riesci anche a farmi amare la stagione delle foglie morte
    perchè scrivi così bene cherie!!!!!
    tiabbraccio enon farci caso..zia nutella è assai sconnessa
    i neuroni sono finiti nella discarica….
    uffa adesso sai che casino per trovarli in mezzo a tutta quella roba!!!!
    ma una cosina per te l’avevo messa da parte ….
    (nutella compresa con sfilatino caldo..)
    http://it.youtube.com/watch?v=0O9C3BSwr3o

  6. 6 Zia nutella 7 novembre2008 alle 2:49 am

    ..ti devo volere proprio bene..in mezzo ad un oceano..ho ritrovato le parole..
    te le scrivo..
    (se poi ti serve tifacciola traduzione
    è una canzone che amotantissimo perchè tantissima parte ha avuto nella mia vita..

    ..je voudrais tant que tu te souviennes
    Des jours heureux où nous étions amis.
    En ce temps-là la vie était plus belle,
    Et le soleil plus brûlant qu’aujourd’hui.
    Les feuilles mortes se ramassent à la pelle.
    Tu vois, je n’ai pas oublié…
    Les feuilles mortes se ramassent à la pelle,
    Les souvenirs et les regrets aussi
    Et le vent du nord les emporte
    Dans la nuit froide de l’oubli.
    Tu vois, je n’ai pas oublié
    La chanson que tu me chantais.

    {Refrain:}
    C’est une chanson qui nous ressemble.
    Toi, tu m’aimais et je t’aimais
    Et nous vivions tous deux ensemble,
    Toi qui m’aimais, moi qui t’aimais.
    Mais la vie sépare ceux qui s’aiment,
    Tout doucement, sans faire de bruit
    Et la mer efface sur le sable
    Les pas des amants désunis.

    Les feuilles mortes se ramassent à la pelle,
    Les souvenirs et les regrets aussi
    Mais mon amour silencieux et fidèle
    Sourit toujours et remercie la vie.
    Je t’aimais tant, tu étais si jolie.
    Comment veux-tu que je t’oublie ?
    En ce temps-là, la vie était plus belle
    Et le soleil plus brûlant qu’aujourd’hui.
    Tu étais ma plus douce amie
    Mais je n’ai que faire des regrets
    Et la chanson que tu chantais,
    Toujours, toujours je l’entendrai !

    {Refrain}

  7. 7 osolemia 7 novembre2008 alle 2:22 pm

    Grazie Arthur e grazie zia Nutella (grazie davvero di cuore per il video e le parole)!!!

    giornate campali queste, ma tanta tanta soddisfazione nell’imparare un mestiere che, per quel che mi riguarda, è il più bello del mondo🙂

  8. 8 Pino 9 novembre2008 alle 2:15 pm

    ma non avevi una visita in sospeso? ciao legolas

  9. 9 Lady Ginevra 9 novembre2008 alle 5:18 pm

    Raggio di Sole, il 16 ci sarà un nuovo raduno, spero riuscirai a essere dei nostri.

    Vale l’invito, il passaggio e tutto il resto.

    *** Ti aspettiamo… ci contiamo… ci speriamo… ***

  10. 10 arthur 11 novembre2008 alle 11:37 pm

    Mannagg… Raggio di Sole, ci manchi…

    *** dolce ‘notte!***

  11. 11 nunzy conti 19 novembre2008 alle 1:28 am

    Raggio di sole..
    ti adoro…
    te l’avevo detto?
    dolce notte dottoressa ..e speriamo nella prossima
    volta…
    ci sei mancata….
    ***diemme mi ha detto.. maNNAGG…quando ci si mette il diavolo di mezzo..😉 ***


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




ottobre: 2008
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Post più letti

Più cliccati

  • Nessuna

Visit LucaniaLab

Blog Stats

  • 38,343 hits

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: